Lo stampaggio a compressione risulta ancora fortemente competitivo laddove ci siano quantità molto basse o vengano richieste preserie o prototipazioni.

Una volta definita la geometria e identificato il materiale più idoneo è possibile procedere ad una tecnologia più idonea alla produzione in serie.